logo

login

security login

 
 

Casi di successo

11/10/2012 – Express IMI su Eurostoxx 50– centrato!

Con la rilevazione del prezzo di chiusura dell'Eurostoxx 50 alla data di valutazione dell'11 ottobre superiore al trigger strike di 2355,48 punti, l'Express di Banca IMI ( Isin IT0004763246) ha rimborsato anticipatamente 111,6 euro. Segnalato come opportunità il 2 ottobre, allorché era quotato 110,40 euro in lettera dal market maker con buffer superiore al 6,3%, il certificato ha reso l'1,08% in nove giorni.

 


27/09/2012 – Bonus Cap su Crédit Agricole– centrato!

In merito all'opportunità "Crédit Agricole, sconto dell'11,70%" del 20 settembre, con la quale si evidenziava l'esistenza di uno sconto dell'11,70% rispetto al teorico rimborso a scadenza di un Bonus Cap a barriera violata di BNP Paribas con sottostante Crédit Agricole e veniva altresì indicata la possibilità di effettuare un'operazione di arbitraggio acquistando il certificato e vendendo contestualmente una proporzionale quantità di azioni del sottostante, si segnala che ai prezzi correnti lo sconto si è ridotto all'8,56%.

Pertanto, chi avesse impostato l'operazione indicata, acquistando il certificato al prezzo di 106,45 euro e vendendo azioni Crédit Agricole a 5,716 euro, potrebbe attualmente ricoprire le azioni al prezzo di 5,414 euro, ottenendo un guadagno del 5,28% e vendere il certificato al prezzo di 103,3 euro, perdendo il 2,96%. A saldo, al lordo delle commissioni di negoziazione e dei costi di finanziamento dell'operazione short del sottostante, il guadagno conseguibile sarebbe pertanto del 2,32% in sette giorni.

 

CEDLab powered by Certificati e Derivati Srl - Via Cola di Rienzo, 243 00192 Roma - P.I. 09103221009 - Normativa - Developed by Pixell
Sito ottimizzato per : | | |

In relazione alla disposizione normativa che recepisce la disciplina comunitaria del "market abuse", si tiene a precisare che il responsabile dei contenuti del sito non gode di alcuna informazione privilegiata e la diffusione di analisi e notizie riguardanti titoli mobiliari e strumenti derivati è di puro carattere informativo. Si specifica inoltre che potrebbe avere in rarissime occasioni, posizioni in essere di puro carattere simbolico al fine di definire le modalità di negoziazione/rimborso degli strumenti analizzati in modo da non diffondere notizie non corrispondenti alla realtà dei fatti.